OCZ: Neural Impulse Actuator in vendita a breve

5 06 2008

v\:* {behavior:url(#default#VML);}
o\:* {behavior:url(#default#VML);}
w\:* {behavior:url(#default#VML);}
.shape {behavior:url(#default#VML);}
NIA – Neural Impulse Actuator, un nuovo sistema di puntamento proposto da OCZ Technology che consente di interpretare i segnali elettrici della muscolatura facciale e tradurli in comandi, per mettere da parte mouse e tastiera.

Dopo un lungo periodo di sviluppo e affinamento, il prodotto giunge finalmente nella sua versione definitiva, che sarà messa in commercio a breve anche sul mercato italiano. Si tratta di una piccola fascia di materiale plastico da indossare sulla fronte e adattabile a qualunque individuo, grazie ad un cordino regolabile. La fascia dispone di tre sensori in fibra di carbonio che, secondo le spiegazioni forniteci dalla compagnia, si occupano di raccogliere i segnali elettrici prodotti dai movimenti della muscolatura del volto.

I segnali vengono poi opportunamente amplificati da una centralina e successivamente tradotti da un software, permettendo così di utilizzare il sistema di puntamento quasi completamente a sostituzione di tastiera e mouse. Abbiamo potuto vederlo all’opera in una sessione dimostrativa dal vivo. Il dispositivo pare garantire un’esperienza di gioco piuttosto immersiva sebbene crediamo che sia necessaria una fase di apprendimento piuttosto prolungata prima di poter padroneggiare appieno tutte le funzionalità.

Fonte HWUPGRADE


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: